Vangelo della Settimana

Mc 9,38-43.45.47-48

00:00 / 01:43

Ascolta il Vangelo

Chi non è contro di noi è per noi. Se la tua mano ti è motivo di scandalo, tagliala.

Dal Vangelo secondo Marco

In quel tempo, Giovanni disse a Gesù: «Maestro, abbiamo visto uno che scacciava demòni nel tuo nome e volevamo impedirglielo, perché non ci seguiva». Ma Gesù disse: «Non glielo impedite, perché non c’è nessuno che faccia un miracolo nel mio nome e subito possa parlare male di me: chi non è contro di noi è per noi.
Chiunque infatti vi darà da bere un bicchiere d’acqua nel mio nome perché siete di Cristo, in verità io vi dico, non perderà la sua ricompensa.
Chi scandalizzerà uno solo di questi piccoli che credono in me, è molto meglio per lui che gli venga messa al collo una macina da mulino e sia gettato nel mare. Se la tua mano ti è motivo di scandalo, tagliala: è meglio per te entrare nella vita con una mano sola, anziché con le due mani andare nella Geènna, nel fuoco inestinguibile. E se il tuo piede ti è motivo di scandalo, taglialo: è meglio per te entrare nella vita con un piede solo, anziché con i due piedi essere gettato nella Geènna. E se il tuo occhio ti è motivo di scandalo, gettalo via: è meglio per te entrare nel regno di Dio con un occhio solo, anziché con due occhi essere gettato nella Geènna, dove il loro verme non muore e il fuoco non si estingue».

Parola del Signore

Preghiera e messa

da grande…

Uno dei modi migliori per conoscere meglio Gesù è quello di recitare preghiere la mattina e la sera….NO...uno dei modi migliori è quello di stare in mezzo ai bambini. Osserva la voglia che hanno di giocare, di sorridere, liberi da ogni vincolo, senza inutili pensieri, corrono, saltano, sudano, si sporcano, si rincorrono in continuazione....poi diventi grande, fai attenzione a non sporcarti, sorridi a stento, cerchi il lavoro non il gioco, pieno di vincoli, a volte te li fai da solo, pieno di pensieri e in ultima non rincorri più nessuno, un pò alla volta rallenti fino a che non ti fermi.Ma non è meglio essere come i bambini ? E’ vero il mondo in cui viviamo ci “obbliga” a diventare grandi il prima possibile. Tu non preoccuparti, diventa grande ma resta con il Cuore da bambino.

gesu_insegna.jpg

Messe

Prefestiva: Sabato 18.30

Domenica 10.00  , 17.00

Feriale 8.15

in gruppo

Per molti far parte di un gruppo è un sollievo, non sei da solo ma sei in più persone. E se qualcuno vuole entrare in gruppo come la mettiamo ? Ci vuole un comitato, un gruppo di persone che valuti le sue attitudini, quello che la persona è capace a fare o meno ? Di gruppi ce ne sono fin da quando siamo piccoli, da quando giochiamo a pallone con i nostri vicini di casa, quando siamo grandi, a lavoro, fino a dopo la pensione, fino alla fine. Non è una cosa semplice da risolvere, ci sono cascati anche i discepoli con Gesù:  «Maestro, abbiamo visto uno che scacciava demòni nel tuo nome e volevamo impedirglielo, perché non ci seguiva». E’ vero che non li seguiva perchè chiunque ascolta e mette in pratica le parole di Gesù segue Lui, non segue nessun altro e non ha il bisogno di seguire nessun altro o di far parte di un qualsiasi gruppo. Non cercare un gruppo, cerca il Tutto, cerca Gesù, cerca Dio. Non sai come fare ? Comincia a leggere le sue parole e cercale poi nella natura, nella Vita di tutti i giorni.

Festa a San Siro, Settembre 2019

Questo è uno scatto durante la Festa della Comunità a Settembre 2019 , era di sabato, capannone pieno di persone, si mangiava e si stava assieme.

Oggi tutto questo sembra lontano anni luce, ma ritornerà, credeteci!

Ed è RITORNATO!! Il 5 Settembre 2020 siamo riusciti ad organizzare una serata per la Festa, sabato 19 Settembre abbiamo fatto la Festa della Paella!

Rubrica: Cucina

Questa rubrica è partita da una sola ricetta, ogni settimana o due settimane ne inseriamo una nuova, se avete piacere di farci conoscere una vostra ricetta, anche se è già presente non importa, fateci sapere come la fate voi!

Buon Appetito!

Cucinare con nonna
Verdure ed erbe

Rubrica: dalla Terra

Anche questa rubrica è partita da una sola pianta, confidiamo di caricarne una nuova ogni due settimane.

 Il Signore ha creato medicamenti dalla terra,
l'uomo assennato non li disprezza.

Siracide 38,4

Non disprezziamo!

Contattaci

Via Benedetto Cairoli 2, 35023 Bagnoli di Sopra (PD)

Il tuo modulo è stato inviato!